346 221 4830

info@alessandrofriso.it

Trattamento osteopatico per l’ernia iatale

10 Marzo, 2022 | Viscerale

Cos’è l’ernia iatale e come possiamo agire per migliorare i sintomi con un trattamento osteopatico specifico?

Si distinguono tre tipi di ernia iatale:

  1. Ernia da scivolamento: una porzione dello stomaco attraverso lo iato esofageo si posta del foro diaframmatico
  2. Ernia da rotazione: la giunzione tra stomaco ed esofago rimane nella sua sede naturale mentre il fondo dello stomaco passa nel torace
  3. Ernia mista: con entrambe le caratteristiche precedenti

Cause dell’ernia iatale

Questa patologia può essere influenzata da diversi fattori quali stile di vita, tipo di lavoro, alimentazione, gravidanza, obesità e predisposizione genetica.

Quali sono i Sintomi dell’ernia iatale?

Il quadro clinico dell’ernia iatale è piuttosto vario⁣ con sintomi più o meno gravi:

  • reflusso gastro esofageo
  • eruttazione
  • dolore pseudo anginoso
  • gastrite
  • difficoltà respiratorie
  • alitosi
  • tosse secca
  • ripercussioni cervicali (innervazione diaframmatica del nervo frenico che origina a livello di C3 C4 C5).
trattamento-osteopatico-ernia-iatale-friso

Trattamento Osteopatico per l’ernia iatale

In caso di ernia da scivolamento l’osteopata propone la risoluzione delle tensioni responsabili della dislocazione dello stomaco in sede toracica utilizzando tecniche manuali specifiche⁣ al fine di restituire i corretti rapporti funzionali e anatomici delle porzioni osteo-muscolari (diaframma-gabbia toriacica) e delle porzioni organiche (esofago-stomaco).

⁣Il trattamento osteopatico in sostegno del programma terapeutico consigliato dal medico e in associazione a corretta alimentazione e masticazione lenta può dare notevoli benefici.

Tutte le news